Destinazioni

I Migliori Posti da Visitare nei Balcani

Chiunque abbia visitato la Penisola Balcanica sa che non mancano posti assolutamente meravigliosi nella zona. Troverai qualcosa di splendido e affascinante, che tu stia cercando natura, storia o cultura. Il terreno montuoso e la varietà, anche se a volte travagliata, hanno offerto alla regione una vasta gamma di opzioni per qualsiasi viaggiatore.

Split | Croatia

Questa città sulla costa adriatica è la perfetta combinazione di bellezza naturale e artificiale. Nell’anno 305, l’imperatore romano Diocleziano lo scelse come sua casa di riposo, costruendo un palazzo che ora è semplicemente una parte del tessuto del centro storico della città. Le tue opzioni per visitare la città sono varie e altrettanto impressionanti. Puoi passeggiare lungo la Riva sul lungomare, salire su una delle colline vicine per avere una vista della città, o rilassarti sulla spiaggia e guardare l’acqua che scorre sulle spiagge pietrose.

Lake Bled | Slovenia

Il lago di Bled è roba da favola. Un lago blu intenso che emerge dalle Alpi circostanti con una pittoresca chiesa su un’isola al centro, questo gioiello sloveno è diventato uno dei luoghi principali d’interesse del paese. Puoi noleggiare una barca a remi per raggiungere l’isola al centro, dove molto probabilmente vedrai un matrimonio. Secondo la tradizione, è buona fortuna per lo sposo portare la sposa su per le scale per  suonare insieme la campana della chiesa e poi esprimere un desiderio all’interno della chiesa.

Gjirokastra | Albania

Conosciuta come la “Città di Pietra”, Gjirokastra nell’Albania meridionale è iscritta nell’elenco dell’UNESCO a causa delle case in stile ottomano che si possono trovare in tutta la città. Pur avendo solo poco meno di 20.000 abitanti, Gjirokastra e` casa per una considerevole minoranza greca, oltre ad essere il luogo di nascita di due degli albanesi più conosciuti a livello internazionale, Enver Hoxha, il leader comunista, e Ismail Kadare, il romanziere e un ex dissidente. Sebbene l’area sia stata abitata almeno dall’età del bronzo, la maggior parte degli edifici risalgono al XVII e XVIII secolo.

Subotica | Serbia

Nella tipica moda balcanica, Subotica non ha un gruppo etnico maggioritario, ma è invece composta da un mix sano di ungheresi, serbi, croati e molti altri. Subotica e` la sede della regione della Vojvodina in Serbia, che è in gran parte ungherese, quindi è la casa di diversi famosi ungheresi, come lo scrittore Dezso Kostolanyi, oppure Dracula originale o l’attore Bela Lugosi. La città ha una storia lunga e complicata di molti imperi che si spostano dentro e fuori, ma la notevole architettura Art Nouveau proviene dal periodo della monarchia austro-ungarica.

Plitvice Lakes | Croatia

Questo posto del patrimonio mondiale dell’UNESCO è anche il più grande parco nazionale del paese. È costituito da una serie di laghi interconnessi che scorrono l’uno nell’altro, separati solo da dighe naturali di travertino che vengono costantemente costruite e portate giù dall’acqua e dai minerali che trasporta. I colori, che possono essere blu e verdi sorprendenti, cambiano costantemente in base al contenuto di alghe e minerali e alla qualità della luce. Anche diverse specie animali endemiche, come la lince, vivono ancora qui.

Peles Castle | Romania

La Transilvania ha una reputazione oscura a causa di uno dei suoi leggendari residenti, ma cambierai idea sulla regione una volta che avrai visto il magnifico Castello di Peles emergere dalle foreste e dalle montagne. Lo stile neo-rinascimentale è molto più Da Vinci che Dracula. Costruito dai monarchi rumeni nel 1870, questo è stato anche il primo castello completamente attrezzato per l’energia elettrica. Solo una breve distanza in auto dall’affascinante città rumena di Brasov e si puo vedere il Castello di Bran di Dracula che vale la pena visitare.

Visoki Dečani | Kosovo

Questo monastero cristiano-ortodosso serbo in Kosovo ospita la più grande chiesa Ortodossa dei Balcani e merita una visita solo per cercare di capire la complicata storia religiosa ed etnica della regione. Tuttavia, il motivo principale per la sua inclusione nella lista dell’UNESCO sono gli affreschi che decorano l’interno della chiesa. Gli affreschi costituiscono la più grande collezione sopravvissuta di arte medievale serba e raffigurano scene della Bibbia, membri di famiglie nobili e una pletora di santi ortodossi, tra le altre cose.

Lake Ohrid | Macedonia and Albania

Per quanto incredibilmente bello, il lago di Ocrida è la più importante riserva naturale. Essendo uno dei laghi più antichi e profondi d’Europa, ospita oltre 200 specie endemiche che compongono intere catene alimentari e che sono rimaste notevolmente indisturbate dall’incursione di specie non autoctone. Le persone hanno abitato le rive del lago su tutti i lati dall’età del bronzo, e ora fa parte sia della Macedonia del Nord che dell’Albania. La combinazione delle montagne circostanti e il colore brillante del lago ti faranno sentire davvero in contatto con la natura.

Ljubljana | Slovenia

Un altro esempio di una città con numerose influenze visibili. Il modo migliore per percepire l’atmosfera di Lubiana è immaginare un’ex città asburgica sul Mediterraneo. Il modo migliore per apprezzare l’atmosfera rilassata ma vivace della città è sedersi in uno dei caffè sul corso d’acqua nel centro e godersi il momento con un buon bicchiere di vino sloveno. Molti degli edifici in tutta la città sono opera del noto architetto sloveno Jože Plečnik. Tuttavia, lui non ha progettato il Ponte dei draghi in stile Secessione di Vienna, dove si possono trovare quattro di quei simboli alati della città.

Mostar | Bosnia and Herzegovina

Il Ponte Vecchio a Mostar è uno dei tanti residui (anche se ricostruiti) del lungo controllo ottomano della regione. Il Ponte attraversa il fiume Neretva ed è stato una grande meraviglia architettonica quando gli Ottomani la costruirono per la prima volta nel 1558. Tuttavia, la città ha subito molti danni durante la guerra in Bosnia degli anni ’90 e in seguito molti paesi hanno dedicato i propri fondi alla ricostruzione del ponte e le zone circostanti. L’intera città è oggi una delle principali attrazioni culturali della Bosnia-Erzegovina.

Durmitor National Park | Montenegro

Mentre gran parte del Montenegro è ricoperto di montagne,  Durmitor è il centro del turismo di montagna nel paese, sia per l’escursionismo, lo sci o semplicemente per godersi il panorama. Numerosi laghi punteggiano il paesaggio e in autunno tutto il parco si illumina con i colori delle foglie. Una parte del parco da visitare è Tara River Canyon, che è il secondo più grande al mondo dopo il Grand Canyon. Certamente non mancherano le prospettive panoramiche quando guidi per Durmitor.

Nessebar | Bulgaria

Questa piccola città sul Mar Nero è un altro buon esempio di come natura e cultura possano unirsi per creare paesi davvero meravigliosi. Nessebar è stata abitata per circa 3000 anni da varie culture e imperi, e i loro residui  sono sparsi in tutta la città sotto forma di edifici di epoche e stili architettonici diversi, in particolare una vasta collezione di chiese ortodosse orientali. Anche la sua posizione sulla costa, con metà della città che si protende su una sottile penisola nel mare, contribuisce al suo status.

Albania

17 Offerte speciali

L’Albania è uno dei paesi più interessanti in Europa e uno dei più amichevoli.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Cossovo

3 Offerte speciali

Il Kosovo, nel cuore dei Balcani, è il paese più nuovo d’Europa e molto attraente.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Grecia

4 Offerte speciali

Da Atene a Salonicco, Creta a Corfù, viaggi da non perdere se ti trovi in Grecia.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Serbia

1 Offerte speciali

La Serbia ha qualcosa per tutti, belle attrazioni urbane, città calme e pacifiche.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Turchia

2 Offerte speciali

Una terra ricca di storia con la migliore cucina che tu abbia mai assaggiato.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Slovenia

2 Offerte speciali

Un paese inesplorato con molte gemme nascoste e luoghi incantevoli.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Bulgaria

2 Offerte speciali

La Bulgaria è il luogo perfetto per iniziare la tua avventura nei Balcani.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Ungheria

1 Offerte speciali

È il paese più visitato, che ha una ricca storia e un’architettura impressionante.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Macedonia del Nord

7 Offerte speciali

Il mondo ha un nuovo paese, la Macedonia del Nord.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Croazia

5 Offerte speciali

Croazia, pittoresche spiagge di ciottoli, bagnate da acque cristalline.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Romania

2 Offerte speciali

Situata sulla penisola balcanica, la Romania è un paese di contrasti.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Bosnia ed Erzegovina

2 Offerte speciali

La Bosnia ed Erzegovina è una delle ultime regioni da scoprire nella penisola Balcanica.

- 0 Recensioni
Vedi di più

Montenegro

6 Offerte speciali

Se stai cercando una nuova destinazione con una varietà di esperienze, visita il Montenegro.

- 0 Recensioni
Vedi di più