I Balcani da Sofia Attraverso la Transilvania

Ospiti spagnoli, tour dei Balcani
Tour di più giorni 21 Giorni / 20 Notti Disponibilità: 2021-01-01
(Il Tour Inzia) Sofia-Bulgaria Albania, Serbia, Slovenia, Bulgaria, Ungheria, Macedonia del Nord, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Romania, Montenegro Guida turistica: Lingua Italiana

 

Visita i Balcani in questo tour di 21 giorni in cui avrai modo di vedere 9 paesi: Romania, Bulgaria, Macedonia, Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Slovenia, Serbia e Ungheria. Goditi questo tour con le nostre guide che si adatteranno ai tuoi interessi e renderanno questa esperienza indimenticabile. In questo tour dei Balcani, avrai la possibilità di comprendere meglio la storia che ha separato o collegato paesi diversi e di sperimentare anche la maggior parte dei siti UNESCO.


PARTENZA/RITORNO
Aeroporto di Sofia (Google Map)

INFORMAZIONI SUL TOUR
  • Durata: 21 Giorni / 20 Notti
  • Età: 1 – 99
  • Partenze: Tutto l’anno
  • Tipo: Tour in Auto / Minibus / Pullman 
  • Città visitate: Sofia, Rila, Skopje, Ocrida, Tirana, Kruja, Cattaro, Dubrovnik, Mostar, Spalato, Lago di Plitvice, Lubiana, Zagabria, Belgrado, Budapest, Arad, Timisoara, Castello di Corvini, Alba Lulia, Sibiu, Sighsoara, Brasov, Bran, Siaia, Bucarest, Arbanassi, Veliko Tarnovo, Sofia
  • PREZZO: In Base alla Vostra Richiesta

INCLUSO
  • Trasferimento dall’Aeroporto all’hotel
  • Trasporto con aria condizionata
  • Tutte le tasse
  • Alloggio in 3 *- 4 * con colazione.
  • Guida Professionale

NON INCLUSO
  • Pranzi e Cene
  • Biglietti d’ingresso

PUNTI SALIENTI DEL TOUR

  • Il monastero di Rila, il sito turistico più famoso della Bulgaria e fondato nel X.
  • Il lago di Ocrida stesso è il lago più antico d’Europa che si è formato oltre tre milioni di anni fa.
  • Castello di Kruja, la sede del “Drago d’Albania”.
  • Perast (gita in barca alla chiesa cattolica romana di Nostra Signora delle Rocce), Teodo e Porto Montenegro,

I Balcani da Sofia Attraverso la Transilvania

  • PREZZO: In Base alla Vostra Richiesta
GIORNO 1: ARRIVO IN BULGARIA – SOFIA (10 KM)

Arrivo a Sofia. Incontreremo la guida e ci trasferiremo in hotel. Tempo libero. Pernottamento a Sofia.

GIORNO 2: SOFIA – RILA – SKOPJE (330 KM)

Dopo la colazione partenza per il monastero di Rila, il sito turistico più famoso della Bulgaria (patrimonio mondiale dell’Unesco) e fondato nel X secolo da San Ivan Rilsky (San Giovanni di Rila), un eremita canonizzato dalla Chiesa ortodossa. Il monastero, uno dei più grandi dei Balcani, è stato il centro della cultura bulgara e del credo ortodosso per oltre 1000 anni. Il nostro tour include una visita alla Chiesa, che ha un particolare valore artistico, poiché è stata adornata dai principali maestri del 19 ° secolo delle scuole di pittura e scultura in legno di Samokov, Bansko e Debar. Continuiamo verso sud fino al confine bulgaro – macedone. In serata arriveremo a Skopje, la capitale della Macedonia. Tour di orientamento a Skopje prima di arrivare al tuo hotel in posizione centrale. Pernottamento a Skopje.

GIORNO 3: SKOPJE – OCRIDA (UNESCO) (175 KM)

Dopo la colazione, goditi un tour a piedi di Skopje (famosa a livello internazionale per essere la città natale di Madre Teresa), con i suoi monumenti più importanti: la banchina del fiume macedone “Vardar”, le stradine del vecchio bazar (è il più grande bazar conservato nel Balcani oggi), la casa commemorativa di Madre Teresa, la fortezza di 1500 anni di Kale, Piazza Macedonia con la statua di Alessandro Magno a cavallo. Continuiamo il tour e guidiamo verso Ocrida (patrimonio mondiale dell’Unesco) situata sulle rive del lago omonimo, arroccato al confine tra Macedonia e Albania. L’area di Ocrida è stata la cornice di migliaia di anni di storia umana e il centro storico della città è testimonianza del suo passato. Il lago di Ocrida stesso è il lago più antico d’Europa che si è formato oltre tre milioni di anni fa. Il tour a piedi del centro storico della città includerà le stradine e le piazze, il Teatro Anchient, scoprirà le famose antiche chiese, monasteri e basiliche (Chiesa di Sveti Sofia), la fortezza dello zar Samuil (Samuel) e la via pedonale dello shopping. Pernottamento a Ocrida

GIORNO 4: OCRIDA (UNESCO) – TIRANA (135 KM)

Dopo la prima colazione partenza per il museo sull’acqua chiamato anche Baia delle Ossa, un eccezionale complesso archeologico e una ricostruzione di una parte dell’insediamento di palafitte, risalente al 1200 e al 700 a.C. Una fortificazione militare romana. Successivamente guideremo verso il fantastico monastero di St Naum, costruito su una roccia che offre una splendida vista sul lago di Ocrida e sperimenterai una piccola gita in barca a remi fino alle sorgenti del fiume  Drini Nero. Continuiamo il tour e attraversiamo il confine macedone – albanese guidando verso Tirana, capitale dell’Albania. Il tour a piedi del centro di Tirana rivelerà le principali attrazioni turistiche: la grande piazza principale di Tirana: Skanderbeg, Museo Nazionale di Storia, Palazzo della Cultura, Banca Nazionale, Moschea Ethem Bey e la statua di Skanderbeg. Il nome e l’importanza della città sono attribuiti all’eroe nazionale dell’Albania, George Castriot Skanderbeg, che fece di Kruja una fortezza di resistenza contro l’impero turco ottomano per oltre 25 anni nel XV secolo. Pernottamento a Tirana.

GIORNO 5: TIRANA – KRUJA – BUDVA – CATTARO (UNESCO) (230 KM)

Dopo la colazione visita al Castello di Kruja, la sede del “Drago d’Albania”. Goditi una visita al Museo del Castello di Kruja per una breve lezione di storia albanese per poi  passare alla scoperta del mercato locale di souvenirs del tradizionale vecchio bazar locale. Successivamente, partenza per Budva – Montenegro, attraverando il confine albanese – Montenegrino e fermata per visitare il centro storico e mostrarvi i luoghi più importanti: le spiegge Ballerina e Mogren , il Cancello di Terra, l’ Antica Necropoli, la Piazza delle Chiese , la Cittadella, la strada Njegoš, il Porto , Via Mediternaska e piazza Slovenska. In serata arriveremo a Cattaro e scopriremo il centro storico fortificato – Stari Grad (patrimonio mondiale dell’Unesco). Pernottamento a Cattaro.

GIORNO 6: CATTARO (UNESCO) – DUBROVNIK (90 KM)

Dopo la colazione sulla strada per Dubrovnik (Croazia) iniziamo con il tour della baia di Kotor: Perast (gita in barca alla chiesa cattolica romana di Nostra Signora delle Rocce), Teodo e Porto Montenegro. Continuiamo il tour e attraversiamo il confine con la Croazia e andiamo a Dubrovnik. “La perla dell’Adriatico:”, esplora il centro storico cha fa parte del patrimonio dell’Unesco, attraverso la fontana di Onofrio e su via Prijeko fino al porto vecchio – la chiave del successo marittimo e commerciale di Dubrovnik. Pernottamento a Dubrovnik.

GIORNO 7: DUBROVNIK

Tempo libero per te stesso in cui puoi scegliere attraverso molte possibilità offerte dagli operatori locali per ammirare meglio i dintorni come: Gita in barca alle splendide isole Elafiti o scoprire la bellezza naturale della Grotta Azzurra e le opzioni non si fermano qui. Il tour manager ti aiuterà con le indicazioni relative ai tour. Se preferisci rilassarti, puoi passeggiare sul lungomare da Lapad o semplicemente sdraiarti sulla spiaggia e goderti il ​​mare Adriatico. Pernottamento a Dubrovnik.

GIORNO 8: DUBROVNIK – MOSTAR – SPALATO (300 KM)

Dopo la colazione ci dirigeremo verso la Bosnia – Erzegovina e dopo aver attraversato il confine visiteremo la bellissima città di Mostar con la sua area del ponte vecchio e la città vecchia, parte del patrimonio dell’Unesco. Successivamente, attraverseremo il confine con la Croazia e arriveremo in una delle città più importanti della sede adriatica: Spalato. Visita il Palazzo di Diocleziano del IV secolo e il centro storico della città, anch’esso patrimonio dell’UNESCO. Pernottamento a Spalato.

GIORNO 9: SPALATO – LAGHI DI PLITVICE (UNESCO) (245 KM)

Dopo la colazione, ci dirigeremo verso il Parco Nazionale più antico della Croazia, anch’esso parte del patrimonio Unesco. Godremo un tour a piedi nella natura e scopriremo gli incredibili colori del Parco Naturale che vanno dall’azzurro al verde, grigio o blu a seconda della luce del sole. Pernottamento in hotel, vicino al Parco Nazionale di Plitvice.

GIORNO 10: LAGHI DI PLITVICE – GROTTE DI POSTUMIA – LUBIANA (535 KM)

Dopo la colazione ci dirigeremo al confine con la Slovenia. Esploreremo la più grande grotta-spettacolo d’Europa, la Grotta di Postumia con un treno elettrico, un’attrazione turistica da non perdere, grazie alla sua bellezza naturale. In tarda serata arriveremo nella capitale della Slovenia, Lubiana. Pernottamento a Lubiana.

GIORNO 11: LUBIANA – ZAGABRIA (145 KM)

Dopo la colazione, goditi un tour a piedi in cui scoprirai le principali attrazioni turistiche del centro di Lubiana: Piazza dei Congressi, Biblioteca dell’Università Nazionale, Piazza Nuova e Ponte del Calzolaio, Piazza Principale con il monumento Prešeren, Chiesa francescana e Tre ponti, la Piazza Vecchia , il lungofiume, la Piazza del Comune, la Cattedrale di San Nicola, il Mercato all’aperto, il ponte dei Macellai e il Ponte dei Draghi . Successivamente, ci dirigeremo verso la capitale della Croazia, Zagabria, dove scopriremo questa magica città. Esplora i quartieri di Zagabria e la Città Alta in questo tour a piedi: goditi le splendide viste sulla città dalla passeggiata Strossmayer. Scopri le principali attrazioni tra cui la Torre Lotrščak, la Chiesa di Santa Caterina, la Porta di Pietra e la sede del Parlamento croato. Quindi, scendi lungo la via Tkalčićeva fino alla Città Bassa e attraversa il mercato di Dolac fino alla medievale Kaptol. Ammira l’architettura tradizionale in piazza Ban Jelačić. Pernottamento a Zagabria.

GIORNO 12: ZAGABRIA – BELGRADO (395 KM)

Dopo la colazione andremo in Serbia e nel pomeriggio arriveremo a Belgrado, capitale della Serbia. Visita Piazza della Repubblica, il teatro nazionale e il museo nazionale, il quartiere boemo (Skadarlija), la parte più antica di Belgrado con patrimonio ottomano, l’unica moschea della città, il parco di Kalemegdan, la fortezza di Belgrado, “Victor” il simbolo più famoso di Belgrado e la confluenza dei fiumi Sava e Danubio. Pernottamento a Belgrado.

GIORNO 13: BELGRADO – BUDAPEST (380 KM)

L’argine del Danubio, l’esterno della fortezza di Petrovaradin sull’altra sponda. In serata arriveremo a Budapest, la regina del Danubio, capitale dell’Ungheria. Dopo il check-in avrai una crociera panoramica di 1 ora sul fiume Danubio per vedere le attrazioni più importanti della città. Pernottamento a Budapest.

GIORNO 14: BUDAPEST

Tempo libero a Budapest in cui puoi scoprire da solo questa magica città e vedere le statue iconiche di Piazza degli Eroi, l’Avenida Andrássy, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Scopri anche la Basilica di Santo Stefano, la sinagoga di via Dohány e il bellissimo quartiere del castello di Buda. Pernottamento a Budapest.

GIORNO 15: BUDAPEST – ARAD – TIMISOARA (325 KM)

Partenza dall’hotel e proseguimento per Arad, che verrà visitata camminando dopo aver raggiunto la Romania e dove vedremo l’imponente palazzo neogotico della cultura, il palazzo del municipio e la chiesa rossa costruita in stile secessionista, la grande cattedrale cattolica e il Teatro di Stato, neoclassico. Successivamente, arriveremo a Timisoara, una città molto affascinante per le sue caratteristiche architettoniche per molti elementi turchi, serbi, austriaci e tedeschi, che diventerà la capitale europea della cultura nel 2021. Trascorreremo la notte a Timisoara.

GIORNO 16: TIMISOARA – CASTELLO DI CORVINI – ALBA LULIA – SIBIU (325 KM)

Al mattino visiteremo il castello più affascinante dell’Europa orientale e uno dei più belli e grandi del nostro continente, il famoso Castello di Corvin. Più tardi, andremo ad Alba Iulia, una città importante da un punto di vista storico, perché il Grande Regno Unito in Romania fu creato qui il 1 ° dicembre 1918, immediatamente dopo la prima guerra mondiale. In serata arriveremo a Sibiu, la capitale europea della cultura nel 2007, dominata dalla Torre dell’Orologio o dalla Torre del Consiglio risalente all’epoca medievale e dall’ampio museo Brukenthal del 18 ° – 19 ° secolo, ex residenza del governatore di Transilvania. La grande piazza, la piccola piazza e la piazza Huet, con la cattedrale evangelica, sfoggiano in tutta la loro bellezza. Trascorreremo la notte a Sibiu.

GIORNO 17: SIBIU – SIGHISOARA – BRASOV (210 KM)

Facciamo colazione e partiamo per Sighisoara, “città fortezza” anch’essa patrimonio dell’Unesco, che conserva il suo centro medievale sulla collina della fortificazione. Qui è anche nato Vlad Tepes, più noto come Conte Dracula. Ti godrai anche la città di Brasov e visiterai la Chiesa Nera e la città vecchia con le sue tipiche case di sassi. Brasov è anche chiamata Kronstadt “la città della corona”, e faremo un giro a piedi nel centro storico, arricchito da particolari edifici civili e religiosi, come la Chiesa Nera, la più grande chiesa gotica in Romania, la Sala del Consiglio risalente al XV secolo, le Porte Schei e l’Ecaterina. Pernottamento a Brasov.

GIORNO 18: BRASOV – CRUSCA – SINAIA – BUCAREST (215 KM)

Dopo la colazione, partenza per visitare il famoso Castello di Bran (Castello di Dracula), costruito tra il 1377 e il 1382 su una grande roccia. Ma il castello deve soprattutto la sua fama alla leggenda associata alla figura di Vlad Tepes. Dopo la visita del Castello di Dracula, partiremo per Sinaia, dove visiteremo il Castello di Peles, considerato tra i più belli d’Europa. Il castello di Peles può essere considerato il castello dei primati: – fu il primo edificio del suo genere ad avere fin dalla costruzione un riscaldamento centrale ed un ascensore – inoltre nella sala del teatro commissionata dalla regina fu presentato per la prima volta in Romania un film. Nel pomeriggio arriveremo a Bucarest. Pernottamento a Bucarest.

GIORNO 19: BUCAREST

Visitiamo il Museo del villaggio, fondato da un sociologo rumeno e costruito nel 1936 con la collaborazione di esperti di costruzione, antropologi, etnografi e sociologi di tutta la Romania. Questo meraviglioso museo a cielo aperto offre l’opportunità di conoscere lo stile di vita dei contadini rumeni del XIX secolo, le loro case, i loro mulini ad acqua e le loro chiese interamente in legno. Qui è tutto autentico. Ammireremo anche una chiesa di legno di Maramures, che è stata smantellata e quindi portata al museo. A questo proposito, ricorda che molte chiese lignee di Maramures sono patrimonio dell’UNESCO. Avremo quindi il piacere di vedere l’edificio del Parlamento, un maestoso monumento, secondo per dimensioni solo al Pentagono, costruito per volere del dittatore negli anni ’80 del 900 e per la cui creazione è stato raso al suolo un intero quartiere. Seguirà un tour del centro storico di Bucarest, un’area completamente pedonale, con i resti della fortezza principesca di Vlad l’Impalatore, la chiesa palatina del XVI secolo in stile bizantino e la chiesa di Stavropoleos, un gioiello architettonico del 18 ° secolo, in tipico stile valacca, con importanti influenze orientali nella decorazione esterna. Pernottamento a Bucarest.

GIORNO 20: BUCAREST – ARBANASSI – VELIKO TARNOVO – SOFIA (420 KM)

Lasceremo Bucarest al mattino e ci dirigeremo verso la Bulgaria. Dopo aver attraversato il ponte sul Danubio, entreremo in Bulgaria e la nostra prima visita sarà nel pittoresco villaggio di Arbanasi. Scoprirai case che conservano un’architettura bulgara medievale unica e una chiesa della Natività del XVI secolo nascosta con affreschi dipinti meravigliosamente e riccamente all’interno. Successivamente, arrivo a Veliko Tarnovo, “Città degli zar”, l’antica capitale del secondo regno bulgaro. La fortezza di Tsarevets, il monumento dei re Asenevtsi e la Charshia di Samovodska sono le principali attrazioni della città. In serata arriveremo a Sofia. Il tour a piedi del centro della città includerà la Cattedrale Alexander Nevsky dalle cupole dorate, la Chiesa di Santa (Sveta) Sofia, la Moschea Banya Bashi, la Sinagoga di Sofia e la principale via dello shopping Vitosha. Pernottamento a Sofia.

GIORNO 21: SOFIA – AEROPORTO DI SOFIA (10 KM)

Dopo la colazione trasferimento in aeroporto. Fine del nostro servizio.


Itinerario del tour: I Balcani da Sofia Attraverso la Transilvania

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tel:+355 68 22 04 871
Please Contact Us for Price

Ti preghiamo di compilare il modulo sottostante e ti contatteremo




    Altri Viaggi

    Visita i Balcani da Sofia

     10 Giorni / 9 Notti

    Viaggio nei Balcani

     8 Giorni / 7 Notti

    Il Tour dei Balcani Occidentali

     10 Giorni / 9 Notti