Il Meglio dell’Albania

Gruppo tedesco, tour balcanico
Tour di più giorni 7 Giorni / 6 Notti Disponibilità: 2021-01-01
(Il Tour Inzia) Tirana-Albania Albania Guida turistica: Lingua Italiana

Albania, il piccolo paese turisticamente ancora poco conosciuto, offre bellezze storico-artistiche di alto profilo come il medioevale Monastero di Ardenica; Apollonia, città importante all’epoca dei romani che ospitò Augusto Ottaviano inviato da Giulio Cesare per apprendere l’arte oratoria; Butrinto – Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco – che la leggenda vuole essere stata fondata da Enea e dai troiani fuggiti dalla loro città; Argirocastro, una vera e propria città museo. Berat, Scutari, Valona e Tirana sono altre imperdibili mete di un viaggio da ricordare.


PARTENZA/RITORNO
Aeroporto di Tirana (Google Map)

INFORMAZIONI SUL TOUR
  • Durata: 7 Giorni / 6 Notti
  • Età: 1 – 99
  • Partenze: Tutto l’anno
  • Tipo: Tour in Auto / Minibus / Pullman 
  • Città visitate: Tirana, Scutari, Kruja, Valona, Saranda, Argirocastro, Berat, Durazzo
  • PREZZO: In Base alla Vostra Richiesta

INCLUSO
  • Trasferimento dall’Aeroporto all’hotel
  • Trasporto con aria condizionata
  • Tutte le tasse
  • Alloggio in 3 *- 4 * con colazione
  • Guida Prefessionale

NON INCLUSO
  • Pranzi e Cene
  • Biglietti d’ingresso

PUNTI SALIENTI DEL TOUR

  • Il Museo storico nazionale di Tirana che offre un’introduzione approfondita alla storia albanese dalla preistoria ai giorni nostri.
  • Kruja, il centro della resistenza albanese contro i turchi sotto il nostro eroe nazionale Scanderbeg.
  • Città di Apollonia situata sulla famosa Via Egnatia – una delle città più importanti in epoca romana.
  • Città di Butrinto, patrimonio mondiale dell’UNESCO e alla scoperta archeologica più importante in Albania.

Il Meglio dell’Albania

  • PREZZO: In Base alla Vostra Richiesta
GIORNO 1: ARRIVO IN ALBANIA – TIRANA (17 KM)

Incontrarsi in aeroporto di Tirana e trasferimento in hotel. Tempo permettendo visiteremo il Museo storico nazionale di Tirana che offre un’introduzione approfondita alla storia albanese dalla preistoria ai giorni nostri. Saranno dati suggerimenti sui ristoranti tradizionali albanesi per la cena. Pernottamento a Tirana.

GIORNO 2: TIRANA – SCUTARI – KRUJA – TIRANA (230 KM)

Dopo la colazione guidiamo verso Scutari, la città più importante dell’Albania settentrionale e la capitale illirica, nel III secolo a.C. Visita il Castello di Rozafa da dove si possono ammirare viste spettacolari tutt’intorno. Sperimenta la supremazia che gli Illiri avrebbero provato sui loro nemici in piedi in un castello così imponente. Fai una passeggiata nell’area pedonale recentemente rinnovata dell’architettura italiana e austriaca, testimonianza dei legami storici di questa città con entrambi questi paesi. Procedi verso Kruja, il centro della resistenza albanese contro i turchi sotto il nostro eroe nazionale Scanderbeg. Impedì loro di attraversare l’Europa occidentale per 25 anni, guadagnandosi così il titolo di “Campione di Cristo” assegnato dal Papa dell’epoca. Visitiamo il Museo Skanderbeg, un museo etnografico molto ricco e il vecchio bazar dove è possibile acquistare i migliori souvenir fatti a mano. Rientro e pernottamento a Tirana.

GIORNO 3: TIRANA – MONASTERO DI ARDENICA – APOLLONIA – VALONA (160 KM)

Partenza per Valona dove fu proclamata l’indipendenza albanese. Lungo la strada ci fermiamo al Monastero di Ardenica, che si suppone fosse stato costruito nel Medioevo, come sostenuto da una pietra in ingresso risalente al 1417. In effetti si dice che Scanderbeg si sia sposato nella piccola cappella di Ardeniza. Oggi all’interno della chiesa si possono ammirare dipinti di icone del 1743-1745, di artisti albanesi come Konstandin e Athanos Zografi, nonché Konstandin Shpataraku. Procedi verso l’antica città di Apollonia situata sulla famosa Via Egnatia – una delle città più importanti in epoca romana. Per la sua fama e importanza fu conosciuta come Apollonia Prima su 16 antiche città costruite per onorare Apollo. Cesare scelse di mandare suo nipote Augusto Ottaviano a studiare oratorio in Apollonia rivelando l’importanza di questa antica città. Successivamente continuiamo a Valona dove visitiamo il Museo dell’Indipendenza, situato nella casa originale in cui il primo governo albanese indipendente aveva i suoi uffici. Pomeriggio e sera a disposizione. Pernottamento a Valona.

GIORNO 4: VALONA – BUTRINTO (UNESCO) – SARANDA (160 KM)

Dopo una colazione anticipata partiamo per Saranda. Guida sulla spettacolare riviera albanese guardando verso il Mar Ionio. Scenari mozzafiato ci attendono al passo Llogara – 1000 m sul livello del mare. Proseguiamo per Saranda, facciamo una breve sosta alla fortezza di Ali Pasha, una fortificazione utilizzata per controllare le rotte commerciali marittime. Quindi proseguiamo oltre Saranda, fino all’antica città di Butrinto, patrimonio mondiale dell’UNESCO e alla scoperta archeologica più importante in Albania. La leggenda associa questa città ai coloni di Troia che fuggirono da Troia sotto la guida di Enea. In effetti la città fu fondata per la prima volta dai coloni greci e fu continuamente abitata per secoli formando strati archeologici di diverse epoche di civiltà. Oltre alle bellissime rovine antiche ha il vantaggio di trovarsi in una bellissima penisola, ricca di flora e fauna. Dopo le visite torniamo a Saranda per la notte.

GIORNO 5: SARANDA – ARGIROCASTRO (UNESCO) – BERAT (UNESCO) (55 KM)

Dopo la colazione guidiamo verso Berat. Sulla nostra strada si trova Argirocastro, un sito UNESCO e città museo con un’architettura bella e molto distintiva. Visita il castello medievale che era una prigione politica durante la dittatura comunista e il Museo Etnografico che è anche la casa in cui nacque il dittatore albanese. Suggeriamo al gruppo di fermarsi a pranzo vicino a Tepelena,in un ristorante tradizionale (opzionale) in uno splendido scenario. A Berat effettuiamo il check-in in hotel e il gruppo viene quindi lasciato libero per esplorare Berat. Pernottamento a Berat.

GIORNO 6: BERAT (UNESCO) – DURAZZO – TIRANA (126 KM)

Dopo la colazione visitiamo il Castello e il Museo Onufri. Il castello di Berat è di particolare interesse poiché le persone vivono ancora all’interno delle sue mura nelle loro case tradizionali, così come i loro antenati per secoli. In passato il castello contava oltre 40 chiese di cui 7 rimangono, di cui una trasformata in Museo Onufri. Onufri era un maestro pittore albanese del XVI secolo che dipinse molte chiese ortodosse in Albania e Grecia. Dopo questa interessante esperienza partiamo per Durazzo, una delle più antiche (fondata nel 627 a.C.) dove pranziamo in riva al mare (opzionale). Dopo pranzo facciamo un giro turistico dell’Anfiteatro situato nel centro della città moderna in una zona abitata, e il museo archeologico ricco di reperti d’arte trovati nella città e nei suoi sobborghi. Dopo le visite a Durazzo, rientro a Tirana per il pernottamento.

GIORNO 7: TIRANA – AEROPORTO DI TIRANA (17 KM)

Dopo colazione guidiamo verso l’aeroporto. Fine del nostro servizio.


Itinerario del tour: Il Meglio dell’Albania

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tel:+355 68 22 04 871
Please Contact Us for Price

Ti preghiamo di compilare il modulo sottostante e ti contatteremo




    Altri Viaggi

    Visita i Balcani da Sofia

     10 Giorni / 9 Notti

    Viaggio nei Balcani

     8 Giorni / 7 Notti

    Il Tour dei Balcani Occidentali

     10 Giorni / 9 Notti